Per una Gomitolina molto speciale….Bouquet ad uncinetto

Chi ci segue lo sa, le Gomitoline fondatrici sono 2, affiatate amiche ormai dagli anni dell’università
inseparabili folli molecole pronte a divertirsi in ogni occasione
Per me è quindi stato un momento molto speciale quello del matrimonio di Ele!
Vi rendo partecipi di quel giorno attraverso il suo bouquet da sposa, realizzato interamente a mano dalla sua sorella, meraviglioso composto di rose e boccioli!

Il metodo di realizzazione è semplice, vi ervirà solo, in aggiunta al solito materiale, del fil di ferroda inserire all’ultimo giro
se volete un tutorial, ne ho trovato uno molto semplice su saperlo.it 
Buon Lavoro e 
CONGRATULAZIONI ELE!!!


 Gomitoli Magici non fa parte di una testata giornalistica o di un’azienda, ma nasce da una passione.
Tutto quello che vedete in questo blog è frutto di tempo e di tanto lavoro. Se avete trovato utile quello che facciamo, sosteneteci, il vostro gesto anche un’unica volta per noi è importante per poter proseguire

Claudia Maccioni

Appassionata di artigianato, creativa a 360 gradi, dopo anni di lavoro fra telemarketing, servizi pubblicitari e PR sono passata al mondo dei Blog. Mi occupo di Content Marketing e sono Digital PR per piccole e medie aziende, in più gestisco vari blog fra cui GOMITOLI MAGICI® ; il secondo blog nel settore in Italia (il primo fra i blog non professionali), con più di 2000 visite al giorno. Un gruppo Facebook con 24.000 iscritti. Una pagina Twitter che è la Prima nel settore blog uncinetto.

3 pensieri riguardo “Per una Gomitolina molto speciale….Bouquet ad uncinetto

  • 11 Giugno 2012 in 8:51
    Permalink

    complimenti, originale e ben realizzato! La passione uncinettosa che arriva fino all'altare….

    Rispondi
  • 11 Giugno 2012 in 9:03
    Permalink

    grazie kate! Elisa è davvero olto brava e precisa ed è riuscita a creare il Bouquet che voleva Eleonora…davvero un bel lavoro!

    Rispondi
  • 11 Giugno 2012 in 16:17
    Permalink

    A parte le congratulazioni ad Ele anche da parte mia, ma congratulazioni anche a chi ha realizzato il bouquet.
    Milena

    Rispondi

Rispondi a Milena Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This