Coprispalle incrociato di Moebius

/, Moebius, scaldacollo/Coprispalle incrociato di Moebius

Coprispalle incrociato di Moebius

Ho confezionato questo
coprispalle di Moebius per un’amica di mia figlia..
Occorrono: 200 gr. di viscosa a 4
capi e l’uncinetto n° 4.
Punti impiegati: cat., m.bss.,
mezza m.a., m.a., doppia maglia alta o maglia altiss.
 Difficoltà media.
Avviare una catenella della
circonferenza delle spalle e comunque di un n° multiplo di 15. Prima di
chiudere a cerchio la catenella far fare, ad un capo, un giro di 180°. Chiudere
con una m. b.ss.
1° giro: 4 cat. (per sostituire
la prima m. altiss.)2 m. altiss. nei punti seguenti,* 2 cat.,saltare due cat.
di base saltare altri due punti 1 m.altiss. nel seguente, 1 cat., 1 m.altiss.
nella 1° cat. di base saltata (incrocio), 2 cat. , saltare 2 cat. di base, 3
m.altiss. nei tre punti seguenti*. Ripetere da * a * seguendo il bordo della
catenella da ambedue le parti. Fare in modo che, quando si lavora il bordo
inferiore, l’incrocio combaci con il gruppo di 3 m.altiss. (vedi lo schema qui
sotto).

Anche quando finisce il giro, si
dovrebbe rispettare l’alternanza di incroci e 3 m. altiss.
Per sostituire il primo incrocio
del giro: lavorare 2 cat., saltare 1 cat. di base, 1 mezza m.a., 3 cat., 1
mezza m.a. sulla mezza. m.a. precedente. Continuare con lo schema.
Arrivati all’altezza desiderata,
chiudere il giro e affrancare il filo.

All’occorrenza il coprispalle diventa anche un
utile scaldacollo.


 

By | 2017-10-13T10:23:55+00:00 luglio 26th, 2013|coprispalle uncinetto, Moebius, scaldacollo|4 Comments

About the Author:

Appassionata di artigianato, creativa a 360 gradi, dopo anni di lavoro fra telemarketing, servizi pubblicitari e PR sono passata al mondo dei Blog. Mi occupo di Content Marketing e sono Digital PR per piccole e medie aziende, in più gestisco vari blog fra cui GOMITOLI MAGICI® ; il secondo blog nel settore in Italia (il primo fra i blog non professionali), con più di 2000 visite al giorno. Un gruppo Facebook con 24.000 iscritti. Una pagina Twitter che è la Prima nel settore blog uncinetto.

4 Comments

  1. Antonella Marinelli 26 luglio 2013 at 9:00 - Reply

    davvero carino! Complimenti 🙂

  2. Elisa Conti 26 luglio 2013 at 10:40 - Reply

    Molto bello, giusto per questo periodo, bravissima.
    Grazie per le dettagliate spiegazioni.

  3. l'alternativa 27 luglio 2013 at 21:33 - Reply

    E' delizioso nella sua semplicità. Brava
    Emi

  4. stefaniabaimonte 11 agosto 2013 at 19:18 - Reply

    E' molto bello,ma vorrei sapere,x favore se è lavorato in tondo o è cucito alle estremità ala fine del lavoro

Leave A Comment