Di come la maglia e l’uncinetto aiutassero nei momenti di depressione, ne avevamo già parlato nell’articolo “Uncinetto e maglia contro la depressione“, ma i momenti di depressione e La Depressione, sono due cose assai distinte, lo sanno bene tutte quelle persone che ci sono passate e che ci sono ancora dentro.

Statisticamente parlando, la depressione colpisce molto di più noi donne; è una questione biochimica, gli ormoni, il DNA, secoli di abusi psicologici che ci toccavano già ai tempi della pietra… i perchè non li conosco più di quanto non li conosciate voi, perchè anni di psicologia all’università e anni di psicoterapia , in certe giornate, finiscono nell’angolo del “ma che cavolo ne so….lasciatemi nel mio letto sotto le coperte da sola!”.

Ti guardi intorno e di cose per essere felice ne hai davvero tante…certo, diciamocelo, viene più facile guardare quelle che ti feriscono eppure “Ricorda che non ottenere quello che si vuole, può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna”…

Ecco insomma, non so davvero dove volevo andare a parare con questo post qui, se non a spiegarvi PERCHE’, da un po’ di tempo a questa parte, Gomitoli Magici non viene più aggiornato… Perchè per anni, forse in assoluto quelli più bui, è stato la mia ancora, e adesso che in molte delle navi della mia vita hanno lasciato il porto, quest’ancora mi costringe a guardare quegli attracchi vuoti…

 

E pensare che i gruppi di Maglia e Uncinetto che avevamo fondato a Prato e a Monsummano, erano nati proprio per questo! per stare vicine alle donne che si sentivano sole!

Ma torno…piano piano torno … un passo dietro l’altro … una catenella dietro l’altra… !