Il basilico (Ocimum basilicumL.1753) è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, normalmente coltivata come pianta aromatica.

Originario dell’India, il basilico è utilizzato tipicamente nella cucina italiana

Ecco qualche ricetta “rubata” dal web:

Come fare il pesto di basilico: la ricetta e gli errori da non fare

è una pagina molto esauriente, con la ricetta per il pesto classico casalingo e idee e consigli utili per non fare errori disastrosi !

Un’altra idea, più originale, arriva da Spadellandia

 La ricetta per il cous cous al pesto è un modo fresco e davvero estivo per servire il basilico!

Ecco in breve gli ingredienti, ma trovate la ricetta completa qui

  • 280 g di Couscous precotto
  • 4 Zucchine
  • 2 Scalogni
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per ungere gli stampi)
  • Sale
  • Pepe

Inoltre, non vi farà male sapere che pensare al basilico solamente come pianta aromatica è sicuramente un errore. Il basilico, infatti, può essere impiegato non solo come spezia per condire vari piatti culinari, ma anche come afrodisiaco per risvegliare i sensi !

Non siete ancora convinti del fascino di questa pianta?

Lasciate allora che vi parli delle sue proprietà magiche:

Le proprietà magiche del basilico erano già note nell’antica Grecia dove era chiamato anche “Erba regale” poichè era uso porne una foglia sul cuore dei sovrani deceduti, affinchè avessero spalancate le porte dell’aldilà.

Nell’alchimia e nella magia naturalistica come la Wicca, il Basilico ha potenti funzioni protettive e porta ricchezza a chi lo conserva in tasca.

Infine, una pianta di basilico posta sul davanzale della finestre è un potente repellente per gli spiriti maligni, oltre che per le zanzare !

Incantesimo di protezione col Basilico :

Appendete ciuffi di basilico in ogni stanza della casa, in modo da allontanare tutti gli spiriti maligni, e aprite le finestre per farli fuggire.

Per portare serenità, gioia e armonia familiare, usate qualche foglia nelle pietanze che usate insieme per tutto il ciclo della Luna.